martedì 27 gennaio 2015

Per non dimenticare

Olocausto: Il Giorno della memoria
27 gennaio 2015

Ciascuno di noi oggi dedichi almeno un minuto del suo tempo, a casa, in ufficio, in auto o sul tram a ricordare l'immane tragedia del popolo ebraico durante la Seconda Guerra Mondiale.
Nulla e nessuno potranno mai cancellare il ricordo di quell'abominevole ignominia.
Le mani dell'uomo sono ancora sporche del sangue di 6 milioni di ebrei trucidati. 

Nessun commento:

Posta un commento

E' uscito il mio ultimo libro !

  Può nascere una storia d’amore tra una giovane ricca ereditiera e la sua guardia del corpo? Lei è una donna a capo di un impero plurimilia...