In gabbia

In gabbia

martedì 26 luglio 2016

Libri sotto l'ombrellone...



Se volete leggere un thriller mozzafiato in vendita gratuita su tutti gli Store, non posso non consigliarvi la lettura del mio e-Book "Pàntaclo".
Ideale da portare in spiaggia e goderselo tra un bagno e l'altro.

lunedì 18 luglio 2016

La maledizione del numero 7



Nel mio penultimo libro dal titolo “Pàntaclo” (pentacolo in latino), narro una storia molto complessa che si basa sostanzialmente sull'esistenza di una setta, “La Setta del Pàntaclo”, il cui obiettivo era quello di far avverare un’antica Profezia che prevedeva il totale sovvertimento dei credi religiosi con l'abbattimento di tutti quelli esistenti per farne prevalere uno solo: l'adorazione di Satana.
Durante la scrittura del libro mi è capitato di imbattermi spesso in date e numeri e poco a poco sono arrivato a delle scoperte sconcertanti.
Il numero della Bestia o Satana indicato nel Nuovo Testamento, nell'Apocalisse di Giovanni, è il ben noto 666.
Ma tale numero può essere anche scomposto e diventare un altro numero. Se moltiplichiamo 6 per 3 otteniamo 18. 8 meno 1 è uguale a Sette.
Ecco secondo la mia interpretazione il vero numero del demonio non è 666 bensì 7. 
Perché affermo questo? Perché tutti gli atti più efferati che hanno contraddistinto il mondo occidentale negli ultimi 15 anni hanno un comune denominatore: il numero 7.
Del resto la stessa Profezia dei Maya che era datata 21/12/2012 nascondeva il numero 7: 21+12+2012=2045   4+5-2=7

Ma vediamo i singoli eventi:
Attentato alle Torri Gemelle 11/9/2001    1+1+9+2+0+0+1=14   14:2=7
Attentati di Madrid   11/03/2004    3+2+0+0+4-1-1=7
Attentati di Londra   7/7/2005    7+7+2+0+0+5=21    21:3=7
Attentato alla sede di Charlie Hebdo   7/1/2015   7+1+2+0+1+5=16   1+6=7  
2° Attentato a Parigi   13/11/2015   1+3+1+1+2+0+1+5=14   14:2=7
Attentato a Bruxelles   22/3/2016   2+2+3+2+0+1+6=16   1+6=7
Attentato di Dacca    1-2/7/2016     2+7+2+0+1+6=18    8-1=7
Attentato a Nizza   14/7/2016   1+4+7+2+0+1+6=21     21:3=7
Tutti si chiedono perché la Francia sia la nazione più colpita dagli attentati.
Anche in questo caso la risposta potrebbe essere trovata nel numero Sette.
Quale è la data simbolo dei Francesi? Ovviamente il 14/7/1789, il giorno della "Presa della Bastiglia".
Ebbene:
Giorno 14= 14:2=7
Mese Luglio= 7
Anno 1789= 1+7+8+9=25= 2+5=7
La data simbolo della Francia contiene ben 3 volte il numero Sette! E’ incredibile, ma vero.

Ma tornando alla Profezia dei Maya, siamo sicuri che non si sia avverata?
Tutti hanno sempre inteso la Profezia come il giorno in cui ci sarebbe stata la fine del mondo.
Ma il suo significato è realmente questo? E se fosse invece la data a partire dalla quale nel mondo ci sarebbe stato caos, guerre e violenze? Non una vera e propria fine, ma l'inizio di un periodo di barbarie?
La "Primavera Araba" iniziata nel 2010 e che ha visto coinvolti tutti i Paesi del Nord Africa ha avuto una recrudescenza proprio a partire dal 2012.
Non voglio dilungarmi, ma proprio nel 2012 nella guerra civile siriana è intervenuto "Lo Stato Islamico dell'Iraq" meglio conosciuto come ISIS. L'intervento dell'ISIS ha provocato migliaia di morti e lo stesso ISIS è il mandante di tutti gli attentati avvenuti in Europa a partire dal 2015.
Tutti noi abbiamo ancora negli occhi le terribili immagini delle esecuzioni sommarie operate per mano di questi folli terroristi. 
Ma l'evento che più ci interessa, è che l'ISIS ha proclamato la nascita del "Califfato" nel 2014. 
Ancora una volta il numero Sette. 2+0+1+4=

Avrei tante altre cose da dire sul numero 7 che sono presenti nel libro.
Ad esempio Papa Ratzinger si è fatto chiamare Benedetto XVI. 16=6+1=7
Inoltre è stato il 7° Sovrano dello Stato della Città del Vaticano nonché il Pontefice tedesco nella Storia della Chiesa Cattolica.
Sono consapevole che queste teorie possono provocare molto scetticismo. Ma vi assicuro che io non ho mai manipolato i numeri delle date aggiungendo altri numeri o togliendone alcuni. Ho sempre e soltanto utilizzato tutti i numeri delle singole date.
D’altra parte la statistica ci insegna che un numero, in questo caso il famigerato 7, ha le stesse probabilità di uscire alla pari di tutti gli altri numeri.
A questo punto, anche per soddisfare la curiosità che spero di avere suscitato nei lettori, non vi resta che leggere l'e-Book che, ricordo, è in vendita gratuita su tutti gli Store.

Buongiorno a tutti.

venerdì 1 luglio 2016

E sono 11 !



Ebbene sì sono 11.
Da oggi anche "Pàntaclo" e "Crime" sono in vendita gratuita su tutti gli Store.
Con questi due eBooks, sono dunque 11 i miei libri acquistabili senza spendere un centesimo.
Lascio ai lettori giudicare questa iniziativa che non ha eguali nel panorama editoriale italiano.